giovedì 11 febbraio 2016

Teatro Timido - nuova iniziativa di "ilarismo" in collaborazione con ItinerArte

ItinerArte, in collaborazione con ilarismo - il contenitore di attività dedicate al ben-essere, gestito da Ilaria Rossi, presidente di MEssaggi - ha avviato una nuova iniziativa:

Teatro e Counseling dialogano e interagiscono,
mettendo a servizio le rispettive tecniche,
con l'obbiettivo di trasformare le insicurezze
che tutti abbiamo
in punti di forza espressiva


Il Counseling è un’attività orientata al benessere ed alla prevenzione di fonti di stress e disagio psico-fisico. Si tratta di una relazione d’aiuto, in cui il professionista agevola nelle persone la consapevolezza rispetto ad alcune tematiche di interesse, orientandole ad una prospettiva di cambiamento che si concretizzi come scelta libera ed autonoma.
Nella sua accezione di gruppo, si avvale della dimensione dello scambio e della condivisione come ulteriore strumento per “lavorare” sull’emersione di contenuti individuali e sul confronto con persone che vivono situazioni simili, come via d’accesso a nuove prospettive di vita.
L’integrazione con le tecniche teatrali consente inoltre di indagare la dimensione emotiva delle tematiche affrontate nonché di sperimentare nuove e più efficaci dinamiche comunicative e relazionali, in una dimensione ludica e creativa.
   Destinatari
Il laboratorio è aperto a ragazzi ed adulti che abbiano desiderio di sperimentare le tecniche di counseling e di mettersi alla prova con il gioco teatrale, andando alla scoperta delle proprie emozioni e delle possibilità espressive del proprio corpo.
   Programma / contenuti
Giochi teatrali individuali e di gruppo - Riconoscere e saper comunicare le emozioni - Personaggi e identità - Ruoli e maschere - Comunicazione non verbale e linguaggi teatrali - Sonorità - Ascolto e potenzialità espressive della voce e della musica - Costumi e travestimenti - Oggetti di scena

   Durata e articolazione degli incontri
Gli incontri si terranno sempre di sabato, dalle ore 10.30 alle 17.30 (con un'ora di pausa pranzo), con il seguente calendario:


20 febbraio 2016
Dietro il sipario un mondo che sta per svelarsi, dentro di noi un mondo da svelare
19 marzo 2016
Illuminare le nostre ombre come sotto i riflettori di un teatro
16 aprile 2016
Dare corpo e voce alla nostra sensibilità creativa

14 maggio 2016
Ascoltare il proprio pubblico affinché ci ascolti
N.B. Il calendario potrà subire delle variazioni, anche in base alla disponibilità dei partecipanti.
   Costi e modalità di partecipazione

L’incontro introduttivo ha un costo promozionale di 50 €.
Gli incontri successivi avranno un costo di 80 € ciascuno.
Per chi intende frequentare l’intero percorso e paga in un’unica soluzione, è previsto uno sconto del 15% (270 € anziché 320).
Chi non è già socio di ItinerArte, dovrà sottoscrivere una tessera associativa (comprensiva di copertura assicurativa), al costo di 10 €.
La prenotazione è obbligatoria. Il percorso verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: itinerarte2012@gmail.com o 3494428716

lunedì 4 gennaio 2016

“Il Signore a Rotelle” (a giro per Siena…)

Un evento straordinario in occasione di
TUTTO IL NATALE DI SIENA”

Il Signore a Rotelle

Regia di Lisa Colosimo e Stefania Papirio
con
Gli SpaccAttori
e l’amichevole partecipazione di
Simone Martino, Sergio Pirilli, Valentina Stocchi

Sabato 16 Gennaio 2016 - ore 21:00

  COMPLESSO UNIVERSITARIO DI SAN NICCOLO’, Siena


Dopo il successo di pubblico e critica riscosso durante la “Festa della Solidarietà” in piazza S.Giovanni a Roma e dopo la Conferenza-evento di Palazzo Chigi per la Giornata Internazionale della Disabilità…
Debutta anche a Siena lo Spettacolo “Il Signore a Rotelle”! Sabato 16 Gennaio 2016 il gruppo degli SpaccAttori si esibirà all’interno del contenitore promosso dall’Assessorato al Turismo: “Tutto il Natale di Siena”. Le registe Lisa Colosimo e Stefania Papirio hanno raccolto il caloroso invito di Mila Moretti, direttrice di TeatrO2, a valicare i confini laziali per portare una testimonianza artistica ed educativa sul tema dell’inclusione e dell’accessibilità.  Così, dopo varie repliche sul territorio romano, giunge anche a Siena questo spettacolo originale contro le barriere architettoniche e mentali interamente autoprodotto dall’Associazione Culturale ItinerArte.Il Signore a Rotelle” racconta, con taglio ironico e pungente, le grottesche disavventure di chi ogni giorno è costretto a lottare contro le barriere architettoniche, sociali e culturali.
Valore aggiunto e significativo è il fatto che nessuna delle persone coinvolte nel progetto abbia familiarità con la disabilità, ma vestire i panni del Signore a Rotelle sulla scena ha donato loro una nuova e preziosa consapevolezza, come testimoniano gli stessi SpaccAttori sul blog - https://ilsignorearotelle.wordpress.com/

Dopo lo spettacolo, sarà possibile acquistare il libro di Attilio Spaccarelli “Il Signore a Rotelle” e i gadget creati appositamente a sostegno del progetto, per consentire altre repliche su territorio Nazionale.
Prenotazione consigliata: CELL. 3494428716/3472263068

Ufficio Stampa MEssaggi: Ilaria Rossi – 347 321433

mercoledì 28 ottobre 2015

MEssaggi festeggia i 3 anni della sua gemella

Sabato 7 novembre 2015 dalle ore 17.00 alle 20.00
in via Latina 69B – 00179 Roma
(metro A Ponte Lungo)

INGRESSO LIBERO

MEssaggi partecipa ai festeggiamenti per i primi 3 anni di attività dell’Associazione Culturale ItinerArte con cui continua a condividere numerose emozionanti avventure.

Durante la festa, si alterneranno performance di vario genere che introdurranno le diverse attività dell’Associazione: Teatro, Fotografia, Counseling, Corsi di Lingua, Flamenco, Danza del Ventre, Qi-Gong.

Di seguito il programma.


Itinerari della festa

Improvvisazione di Danza del Ventre di Ilaria Rossi
Flamenco – Esibizione di Sevillanas con le bailaoras di Francesca Stocchi
Presentazione di Hocus & Lotus – metodo di Inglese per bambini, a cura di Emanuela Trovato
Esposizione fotografica a cura di Davide Simiele
Introduzione al Qi-Gong – esercizi meditativi, a cura di Francesco Lunedi
Performance di teatro-counseling con gli Spaccattori
Pillola teatrale del gruppo Sperimentattori: Mozarterie! Note e lettere sparse

Vi aspettiamo per brindare alla nuova stagione creativa!



martedì 23 giugno 2015

Il Signore a Rotelle in scena nella magnifica cornice di Piazza San Giovanni in Laterano

Un evento straordinario in occasione e all'interno della


Il Signore a Rotelle
Regia di Lisa Colosimo e Stefania Papirio
con
Gli Spaccattori
 e l’amichevole partecipazione di
Simone Martino, Sergio Pirilli, Valentina Stocchi e Angelo Tantillo

Domenica 28 giugno 2015 - ore 21:30
  Piazza San Giovanni in Laterano - ROMA


Domenica  28 giugno 2015 gli Spaccattori saliranno sul palco della Festa della Solidarietà  (http://www.festadellasolidarieta.it/), una manifestazione  promossa per sottolineare l'importanza di questo valore, da alcune associazioni romane, capitanate dall'Associazione Culturale Lumen Gentium ONLUS e sostenuta dalla Diocesi di Roma. La cornice è infatti quella dei festeggiamenti che tradizionalmente animano la  Piazza dalla ricorrenza di San Giovanni Battista, 24 giugno, a quella dei Santi Pietro e Paolo, 29 giugno.  Il ricco programma di questa innovativa edizione della Festa vedrà anche la presentazione di tutte le attività delle  Associazioni ItinerArte e MEssaggi che presenzieranno all'evento con un banchetto informativo, aperto tutte le sere dal 24 al 29 giugno, a partire dalle ore 19.00.

“Il Signore a Rotelle” racconta, con taglio ironico e pungente, le grottesche disavventure di chi ogni giorno è costretto a lottare contro le barriere architettoniche, sociali e culturali. L'idea di partenza era un reading di presentazione del libro autobiografico “Troppe Scale” di Attilio Spaccarelli, affetto da anni da sclerosi multipla. Ben presto però questo progetto è cresciuto, nutrendosi dello spirito delle persone che gravitano intorno ad ItinerArte, fino a diventare un vero e proprio spettacolo multimediale. La forza e la peculiarità di questo gruppo che ha dato vita al progetto Spacca, appunto dal nome dell'autore, è  la sua eterogeneità: architetti, studenti, psicologi, ingegneri, impiegati, avvocati, informatici… affiancati da attori, musicisti, fotografi… mostrano, senza ipocrisia, che le barriere architettoniche sono prima di tutto mentali. Valore aggiunto  e significativo è il fatto che nessuna delle persone coinvolte nel progetto abbia familiarità con la disabilità, ma vestire i panni di Attilio sulla scena ha donato loro una nuova e preziosa consapevolezza, come testimoniano gli stessi SpaccAttori sul blog - https://ilsignorearotelle.wordpress.com/

In seguito al successo dello spettacolo, la nuova edizione del libro di Attilio Spaccarelli “Troppe Scale” ha ora un nuovo titolo: “Il Signore a Rotelle”!

Ufficio Stampa MEssaggi
Ilaria Rossi: 347.32.14.332 - Eva Lupo: 347.22.63.068 - promozione.messaggi@gmail.com